• Gianni Di Ferdinando

Commisso, Barone, Rocchi e Graziani, i premiati della 41^ edizione del ‘Nereo Rocco’

FIRENZE- La 41 edizione del Premio Nazionale ‘Nereo Rocco’ ha vissuto una lunga giornata di premiazione. Apertasi sul terreno di gioco dello stadio ‘Ferruccio Valcareggi’, dove Maurizio Romei, presidente della Settignanese ha consegnato a Rocco Commisso e Joe Barone i riconoscimenti, con i due massimi dirigenti della Fiorentina,, che si sono poi intrattenuti sul campo con i giovani calciatori della scuola calcio rossonera. Proseguita poi in serata all’interno dell’ Auditorium del centro tecnico federale di Coverciano, dove sono poi stati consegnati gli altri riconoscimenti per la stagione 2020. Una cerimonia nel nome e nel ricordo commosso di Fino Fini, ex presidente onorario della Settignanese, non che ex presidente del Museo del Calcio di Coverciano, scomparso nel settembre del 2020. Un premio, che lo si può considerare una sua creatura e che e’ stato assegnato anche all’attuale designatore della Can A- B, Gianluca Rocchi, a Ciccio Graziani, all’ex preparatore atletico di Chelsea e Juventus, il fiorentino, Paolo Bertelli; e al giornalista di Sky, Marco Nosotti, al presidente del comitato regionale toscano della Figc, Paolo Mangini, non che al sindaco di Firenze, Dario Nardella.

2 visualizzazioni0 commenti