• Maurizio Fanciullacci

Federscherma Toscana – Sono 7 gli atleti toscani per i Campionati Europei di Novi Sad

FIRENZE - Tra i 45 atleti convocati dai commissari tecnici d’arma per i Campionati Europei Giovani e Cadetti di Novi Sad 2022 ci sono ben 7 atleti provenienti da sale toscane. Le convocazioni sono arrivate in tutte e tre le armi a dimostrazione della qualità della scherma regionale. La kermesse continentale è in programma dal 26 febbraio al 7 marzo e prevede gare individuali e a squadre in entrambe le categorie.

 

UNDER 20. Saranno gli Under 20 ad aprire il calendario delle gare con i primi tre giorni riservati alle prove individuali e i successivi due alle competizioni a squadre. La prima atleta toscana a salire in pedana sarà Irene Bertini dei Carabinieri che si allena al Pisascherma che debutterà nella giornata d’apertura, sabato 26 febbraio, e sarà in gara anche martedì 1 marzo nella prova a squadre. Nella stessa giornata spazio anche a Pietro Torre che si allena al Fides Livorno e fa parte del gruppo sportivo dei Carabinieri, allenato dal tecnico che sarà impegnato nella sciabola maschile individuale e a squadre. Tommaso Martini, fiorettista dei Carabinieri ma che si allena al Club Scherma Agliana con il maestro Agostino Bonocore, sarà in gara domenica 27 febbraio nell’individuale e mercoledì 3 marzo nella prova a squadre insieme a Giulio Lombardi del Fides Livorno allenato da Giuseppe Pierucci che sarà uno dei tecnici scelti dal ct Stefano Cerioni per la delegazione azzurra.


UNDER 17. Dal 3 marzo i Campionati Europei di Novi Sad lasceranno il palcoscenico alla categoria Cadetti.

La prima giornata vede impegnata la fiorettista Beatrice Pia Maria Bibite nel fioretto femminile che poi tornerà in gara il 6 per la competizione a squadre. Il 4 marzo spazio a Matteo Iacomoni del Pisascherma che affronterà la gara individuale del fioretto maschile e sempre il 6 quella a squadre. Il 5 invece è la volta della spada maschile con Fabio Mastromarino del Scherma Pistoia 1894 con la gara che avrà inizio alle ore 9. Il 7 per lui invece ci

sarà la prova a squadre.


Testo: comunicato Federscherma

Foto: Bizzi Team


7 visualizzazioni0 commenti