• Gianni Di Ferdinando

Il circolo tennis Polisportiva Colli Alti allarga la sua offerta con tre nuovi campi da padel

Signa - Un nuovo polo di attrazione del tennis nel comune di Signa. Il circolo tennis Polisportiva Colli Alti ha presentato il progetto di realizzazione di tre nuovi campi da padel e uno da tennis, sviluppato in sinergia con il comune di Signa, rappresentato nella circostanza dal sindaco, Giampiero Fossi. “ Si tratta - ha affermato il presidente della Polisportiva, Marco Tabani

- di un progetto nato dodici anni fa anche per non far morire il circolo e per lasciare alla comunità un impianto sempre più fruibile, in un contesto che cresce numericamente. Abbiamo preso questa responsabilità sviluppando un progetto e un investimento, che permetta al nostro circolo di crescere ed aggregare sempre più persone. Senza l’aiuto del comune, questo progetto non si sarebbe sbloccato, visto che per un cavillo burocratico, e’ stato fermo per alcuni anni. Ci assumiamo una bella responsabilità, ma abbiamo le spalle larghe, non ci fa paura nulla, siamo abituati a lottare e facciano il tutto ad esclusivo beneficio della comunità”. I tre campi da padel coperti e i servizi necessari saranno realizzati all’interno dell’ex pista di pattinaggio, poi riconvertita in impianto di calcio a cinque, mentre quello da tennis in terra rossa sintetica, sarà collocato in parallelo a quelli, due, già esistenti. Successivamente sarà ristrutturata anche la club house. I lavori, quantificati in 200 mila euro, partiranno nel giro di poche settimane e l’inaugurazione dei quattro nuovi campi e’ prevista per il mese di gennaio del 2023.

3 visualizzazioni0 commenti