• Gianni Di Ferdinando

Il Siena al lavoro sperando nel ripescaggio in Lega Pro: da stasera in ritiro a Montecatini Terme

FIRENZE - Parte stasera la nuova avventura del Siena, iscritto ancora in serie D, ma in attesa di buone notizie da Roma, in merito alla domanda di ripescaggio in Lega Pro, presentata nei giorni scorsi dal sodalizio bianconero e che sarà discussa nel prossimo consiglio federale della FIGC, in programma a Roma il 27 Luglio. Nel ritiro di Montecatini Terme, agli ordini del confermato, Alberto Gilardino, lavorerà un gruppo rinnovato con pochissimi superstiti dell’ultima deludente stagione, conclusa con l’eliminazione nella semifinale dei play off, da parte del Trastevere. I sopravvissuti sono Farcas, Terigi, Bani, D’Iglio, Guberti e Sare, con quest’ultimo che si aggregherà prossimamente, dopo essere stato operato al ginocchio. Il diesse Perinetti, ha rinnovato profondamente il gruppo, che potrebbe essere nuovamente stravolto in caso di probabile approdo in Lega Pro. L’attuale rosa, infatti, se la può giocare per la promozione in D, ma non certamente per una salvezza agevole nel campionato professionistico. Il fiore all’occhiello del mercato bianconero, è stato l’arrivo a Siena dell’attaccante, Ricciardo (nella foto) che, negli ultimi tre anni, ha vinto altrettanti campionati in serie D con Cesena, Palermo e Seregno.


2 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti