• Simone Spadaro

La nazionale Under 15 femminile di pallanuoto prepara gli Europei di Szentes a Pontassieve

FIRENZE - A poco più di una settimana dalla prima manifestazione internazionale della Nazionale italiana Under 15 femminile di pallanuoto (Europei di Szentes Ungheria dal 27 Giugno al 4 Luglio), Pontassieve si tinge d’azzurro ospitando il collegiale di preparazione che di fatto inaugura il nuovo corso sulla panchina azzurra, del neo CT Aleksandra Cotti, già tecnico della Rari Nantes Florentia femminile.

Una doppia, anzi tripla soddisfazione in casa biancorossa sia per il tecnico che per l’ospitalità e l’organizzazione di un evento di questa portata all’interno di un proprio impianto, che si aggiunge al grande entusiasmo per la prima convocazione in azzurro della mancina biancorossa Maria Vittoria Osti.

“Siamo doppiamente orgogliosi di ospitare all’interno di uno dei nostri impianti un evento di questa portata che oltre a rendere omaggio alla città di Pontassieve, bagna l’esordio ufficiale di un nostro tecnico alla guida della nazionale U15” ha dichiarato Andrea Pieri, numero uno della Rari Nantes Florentia, nonché vice presidente della FIN e Presidente del comitato organizzatore degli Europei di Nuoto Roma 2022.

Per il neo tecnico azzurro, giorni intensi di preparazione che si chiuderanno il 26 Giugno, giorno della partenza per Szentes.

Per gli Europei Aleksandra Cotti ha convocato: Olimpia Sesena (RN Bologna), Sofia Mancinelli (Vela Nuoto Ancona), Emma Pozzani, Claudia Verrati, Emma Bacelle e Federica Bozzolan (Plebiscito Padova), Maria Vittoria Osti (RN Florentia), Ginevra ,Aprea, Anna Maria De Stefano e Sofia Rossi (SIS Roma), Gaia Mercuri e Margherita Esposito (Roma Vis Nova), Sofia Moschetti, Teresa Lombardo e Olga Maresca (L'Ekipe Orizzonte), Beatrice Cassarà (Como Nuoto), Valentina Sgrò (CSS Verona), Eleonora Bianco e Cecilia Grasso (US Locatelli), Bianca Maria Rosta (Bogliasco Bene 1951) e Sofia Maiorello Pankova (Acquachiara).

Compongono lo staff, insieme al tecnico Aleksandra Cotti, gli assistenti Manuel Bombelli e Marco Manzetti, i medici Beatrice Berti e Elena Zappelli, la preparatrice atletica Tamara Triossi.

Aleksandra Cotti, neo CT della Nazionale U15 femminile da due anni è anche allenatrice della Rari femminile, squadra con la quale ha chiuso la carriera agonistica. Ex attaccante azzurro, nel suo Curriculum Vitae vanta 176 presenze con il Setterosa, un argento olimpico a Rio de Janeiro nel 2016, un oro europeo a Eindhoven 2012 e un bronzo a Belgrado 2016. Inoltre, da giocatrice, ha vinto tre scudetti con Fiorentina, Pro Recco e Rapallo, due Champions e una coppa LEN.

4 visualizzazioni0 commenti