• Maurizio Fanciullacci

Presentata in Lega Pro la Panini Digital Collection Serie C

FIRENZE - Si è svolta oggi, presso la sede della Lega Pro di Via Jacopo da Diacceto 19, la conferenza stampa di presentazione della Panini Digital Collection Serie C. La conferenza stampa congiunta con AIC e Panini, presentata da Gianluca Di Marzio, ha visto la presenza di numerosi ospiti, a partire dal padrone di casa Francesco Ghirelli, Presidente della Lega Pro, ad Umberto Calcagno, Presidente di AIC, al Direttore Mercato Italia Panini, Antonio Allegra, al campione del mondo Gianluca Zambrotta. Collegati da remoto tre protagonisti dei tre gironi del campionato di Lega Pro: Simone Andrea Ganz, attaccante del Lecco Tommaso Berti, centrocampista del Cesena, e Luca Moro, attaccante del Catania. Un evento per ribadire quanto sia importante l’album Panini nell’immaginario degli appassionati e come hanno aderito anche quelli di Serie C, oltre ai collezionisti. “Per la Lega Pro è motivo di orgoglio il successo dell’album Panini in cui per la prima volta sono riprodotte le figurine di tutti i nostri calciatori: un’iniziativa straordinaria a cui i tifosi hanno risposto con grande entusiasmo e lo testimoniano i numeri con 85 mila collezioni attive, ripartite tra i tre gironi” ha dichiarato Francesco Ghirelli, Presidente della Lega Pro. Panini è da sempre sinonimo della storia dei calciatori, iniziata nel 1961, e che ha visto il susseguirsi di collezioni e prodotti memorabili; una su tutte la copertina del ’65 del “calciatore in rovesciata”, divenuto simbolo dei calciatori. Quest’anno, per la prima volta, Panini ha realizzato le figurine di più di 1300 giocatori della Serie C con tre album, uno per ogni girone del campionato, le cui figurine possono essere ottenute tramite un codice presente all’interno delle bustine “Calciatori 2021 – 2022”. Per ottenere la bustina, con cinque figurine virtuali della Panini Digital Collection Serie C, è necessario collegarsi al sito https://digitalcollection.mypanini.com/ oppure scaricare la app «MyPanini Digital Collection», disponibile gratuitamente in tutti i principali store. Il collezionista potrà quindi scegliere su quale dei tre album della Serie C “spendere” il proprio codice. All’interno della bustina virtuale ci possono essere figurine mancanti o doppie, esattamente come per la collezione fisica, che potranno essere “incollate” sull’album o scambiate. Ogni squadra ha quattro pagine dedicate e 22 giocatori in figurina nel tradizionale mezzo – busto Panini. Una volta completato il proprio album digitale il collezionista, oltre ad avere accesso al .pdf dello stesso, avrà diritto ad acquistare la versione fisica, un box contenente la Raccolta Completa Album con le 440 figurine. “La Panini Digital Collection Serie C è una novità assoluta per una lega italiana, un modo nuovo e diverso di collezionare che rappresenta un’innovazione sia per Panini sia per in generale il mondo del collezionismo, di cui siamo particolarmente orgogliosi”, ha dichiarato Antonio Allegra, Direttore Mercato Italia di Panini. “La Digital Collection Serie C appare come una commistione perfetta tra tradizione e rinnovamento, mondo cartaceo e realtà virtuale, un’implementazione che integra ed arricchisce il prodotto fisico in modo nuovo, grazie a una collezione nella collezione. Una volta completato uno dei gironi si potrà, infatti, acquistare anche la copia fisica dell’album con tutte le 440 figurine da incollare. L’iniziativa, stando ai dati delle prime settimane, sembra stia piacendo molto ai tifosi e ai collezionisti: ad oggi vi sono 10 milioni di figurine virtuali in piattaforma, con 85 mila album attivati da 45 mila utenti unici. Il mito del ‘celocelomanca’ prosegue e si rinnova”. Tra i licenziatari della 61° collezione anche l’AIC. “Per la prima volta l’album Panini si arricchisce della collezione dedicata alla Lega Pro, dice il Presidente dell’ AIC Umberto Calcagno, una svolta innovativa multimediale che ci fa particolarmente piacere dato che Serie C rappresenta la base del nostro movimento professionistico”. Ospite della conferenza stampa il campione del mondo, Gianluca Zambrotta, protagonista del campionato di Serie C con il Como Calcio nelle stagioni 1995-1996 e 1996-1997: “Per chi inizia a giocare a calcio nelle giovanili dagli esordi fino ad arrivare alla prima squadra è chiaro che vedersi sull’album delle figurine Panini è una cosa fantastica ed una gioia indescrivibile. La mia figurina preferita? Quella dei Mondiali vinti nel 2006”. Testo e foto: Ufficio Comunicazione Lega Italiana Calcio Professionistico

4 visualizzazioni0 commenti