• Maurizio Fanciullacci

Primo oro per la Toscana nella sciabola al Gran Premio Giovanissimi

RICCIONE - La sesta giornata di gare del 57° Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo Kinder Joy of Moving al Playhall di Riccione ha assegnato tre titoli italiani under 14. Ancora giornata di medaglie per la Toscana con l’oro di Luca Pablo Giovannetti della Scherma Oreste Puliti di Lucca.


Oggi ha fatto il suo esordio nel programma anche la sciabola con la prova dedicata ai Ragazzi che è andata all'allievo del club Scherma Oreste Puliti di Lucca Pablo Giovannetti. Dietro di lui Riccardo Benigni del Club Scherma Varese, che ha perso 15-12 il match finale, mentre sul terzo gradino del podio si sono piazzati Samuel Marcelli (Frascati Scherma) e Riccardo Maestri (Dauno Foggia).


57° Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo Kinder Joy of Moving – SCIABOLA MASCHILE RAGAZZI – Riccione, 14 ottobre 2021

Finale Giovannetti (Scherma Oreste Puliti Lucca) b. Benigni (Club Scherma Varese) 15-12 Semifinali Benigni (Club Scherma Varese) b. Maestri (Dauno Foggia) 15-10 Giovannetti (Scherma Oreste Puliti Lucca) b. Marcelli (Frascati Scherma) 15-9 Quarti Maestri (Dauno Foggia) b. Murtas (Club Scherma Roma) 15-14 Benigni (Club Scherma Varese) b. Tribuno (Società del Giardino) 15-13 Giovannetti (Scherma Oreste Puliti Lucca) b. Reale (Frascati Scherma) 15-12 Marcelli (Frascati Scherma) b. Vivaldi (Fides Livorno) 15-9 Classifica (58): 1. Pablo Giovannetti (Scherma Oreste Puliti Lucca), 2. Riccardo Benigni (Club Scherma Varese), 3. Samuel Marcelli (Frascati Scherma), 3. Riccardo Maestri (Dauno Foggia), 5. Christian Murtas (Club Scherma Roma), 6. Leonardo Reale (Frascati Scherma), 7. Davide Vivaldi (Fides Livorno), 8. Andrea Tribuno (Società del Giardino).


Testo: Comunicato Stampa Federazione Italiana Scherma

Foto: Bizzi Team


3 visualizzazioni0 commenti