• Maurizio Fanciullacci

Raffica di premi e sfilata di campioni alla Accademia Pugilistica Fiorentina 1938


FIRENZE - Tanti premi, riconoscimenti ma anche un momento di confronto tra Federazione del pugilato e società sportive sulla salute e sugli sviluppi della boxe in questo periodo di pandemia.Un appuntamento importante, sabato mattina alla Accademia Pugilistica Fiorentina 1938 dove numerosi interventi hanno preceduto le premiazioni dei protagonisti dagli atleti agli arbitri. Dopo i saluti da parte del presidente nazionale FIP, Flavio D’Ambrosi, di quello del presidente del Coni Regionale Simone Cardullo, del presidente del Comitato Regionale FIP Franco Pierazzoli, del consigliere FIP Marco Consolati, dopo il punto del movimento in Toscana da parte di Aldo Nicchi del Crt Toscana, hanno preso la parola i rappresentanti dei vari settori a cominciare dal presidente D’Ambrosi per continuare con i dirigenti delle società e per finire con la replica del presidente nazionale. Infine i riconoscimenti a D’ Ambrosio, Cardullo, Consolati, Mencucci, Conti Cavini, Pugilistica Lucchese, Pugilistica Carrarese, Turchi, Henchiri, Lenti, Sannino, Tassi, Gasperini, Bortone, Giuliano, Rontani, Herylmaz, Cartacci, Garofano Lorenzo e Noemi, Girolamo, Diligenti, Massone Sofia e Giulia, Salvadori, Manca, Esposito, Gelj.

Le foto e video su

https://www.facebook.com/sportsite2021/?ref=pages_you_manage



Simone Cardullo e Franco Pierazzoli





8 visualizzazioni0 commenti