• Gianni Di Ferdinando

Rinnovata a Firenze, la partnership Coop - Federazione Italiana Canottaggio

FIRENZE - ‘La forza delle ragazze’. Questo lo slogan che ha accompagnato il rinnovo della partnership tra la Coop e la Federazione Italiana Canottaggio, presentato in mattinata a Firenze, nella cornice del Cenacolo di Santa Apollonia. Una collaborazione iniziata nel 2018 e che prevede la realizzazione di due nuovi body da gara, che saranno indossati dalle atlete della squadra nazionale femminile di canottaggio, uno dei quali, dedicato al progetto Coop sull’inclusione di genere. Due body dai colori azzurro - rosa e che faranno la loro prima apparizione nel corso della regata internazionale ‘ Memorial Paolo D’Aloja’, in programma nelle prossime settimane, sul lago di Piediluco in Umbria. . Per l’occasione, alla presenza del presidente della Fic, Giuseppe Abbagnale, e’ stata anche ufficializzata l’istituzione della coppa ‘Flaminia Goretti de Flamini’ che, dalla stagione in corso, sarà assegnata alla società prima classificata nella graduatoria a punti femminile. Un premio in ricordo di un’ atleta prima e dirigente poi, scomparsa a 99 anni, nel 2004, che nel corso della lunga vita sportiva, fu particolarmente attiva all’interno della sua società, la Canottieri Firenze. La contessa De Flamini, infatti, può essere considerata senza ombra di dubbio, la prima donna del Canottaggio femminile italiano.

2 visualizzazioni0 commenti