• Maurizio Fanciullacci

Serie C Femminile, l’album delle figurine. Celo manca con 1265 immagini


ROMA - Torna l'album delle figurine dedicato alla Serie C Femminile. Si rinnova, per la seconda stagione, la partnership tra la Lega Nazionale Dilettanti e Akinda, azienda specializzata in soluzioni digital e di marketing per società sportive e federazioni. Confermata in pieno la formula della passata edizione: il progetto è composto da tre volumi, uno per girone, e coinvolge 48 società sportive per un totale di 1.265 figurine. Ad ogni società sono dedicate quattro pagine all’interno dell’album per l’organigramma, i dati societari, le figurine di tutte le protagoniste, staff tecnico e sponsor. Un veicolo di promozione sui territori di riferimento dei singoli club e uno strumento capace di accrescere il senso di appartenenza alle diverse realtà del massimo campionato in rosa gestito dal Dipartimento Calcio Femminile della Lega Nazionale Dilettanti. “La Serie C femminile é un campionato giovane come costituzione ma che ha già raggiunto la piena maturità, sopratutto per i contenuti tecnici che é in grado di esprimere - ha sottolineato il commissario straordinario della LND Giancarlo Abete - La sua riconoscibilità nei confronti del pubblico passa anche per iniziative come queste, in grado di esaltare il senso di appartenenza nei singoli territori e di trasmettere quel bagaglio di valori umani e sportivi che sono storicamente una ricchezza del calcio femminile a tutte le latitudini”. “Siamo molto contenti di aver realizzato, in un periodo ancora difficile, la seconda edizione di questo album e siamo contenti di contribuire alla visibilità di questo fantastico movimento che sta sempre prendendo più piede - le parole di Jessica Binfaré, responsabile Akinda del progetto - Un ringraziamento speciale a tutte le società sportive e alla loro preziosa collaborazione e a LND, Dipartimento Calcio Femminile per aver creduto sempre di più in questo progetto”.

LA DISTRIBUZIONE - Le copie saranno in vendita (album 3 euro – pacchetto 5 figurine 1 euro) presso le società sportive protagoniste della raccolta e presso alcune rivendite autorizzate presenti nelle località sede delle società stesse (la lista completa presente è riportata negli album). Per chi fosse lontano dai punti vendita è possibile acquistare album e pacchetti anche sullo store ufficiale di Akinda dedicato al progetto: lndgironea.akinda.com. Tutte le calciatrici rappresentate nelle figurine, riceveranno invece l'album in omaggio. Tra le pagine dell'album troveranno spazio anche le iniziative dell’associazione Difesa Donna (www.difesadonna.com) impegnata nel contrasto alla violenza di genere. IL PARTNER - Akinda, oltre ai settori del digital e al marketing sportivo, opera nella grande distribuzione e nelle comunità locali. Un realtà presente in otto paesi europei, che realizza prodotti editoriali, merchandising, siti web e e-commerce per istituzioni, società sportive sia professionistiche che dilettantistiche. Come nel caso dell'album, i progetti di Akinda sono caratterizzati dall'assenza di investimento economico per il partner: al contrario viene garantito un ritorno economico (per l'album della Serie C è del 20% per ciascun club) ma anche in termini di immagine. Ogni progetto è gestito direttamente dallo staff di Akinda, che cura tutta la fase produttiva, dalla realizzazione grafica sino alla distribuzione. L'obiettivo di Akinda è quello di creare valore sul territorio per le comunità locali, anche grazie al coinvolgimento delle famiglie e delle associazioni e dando quindi visibilità a tutto il potenziale sportivo di ogni singola realtà. Fonte e foto: lnd.it

2 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti