• Francesca Perna

Tiro con l'arco: World Ranking Tournament, ultimi pass per Tokyo

La corsa per Tokyo 2020 non è ancora terminata e gli atleti paralimpici continuano a darsi battaglia sui campi gara. Anche per gli azzurri del tiro con l’arco ci sono ancora pass per le Paralimpiadi in palio. I ragazzi di Willy Fuchsova sono impegnati a Nove Mesto, in Repubblica Ceca, per il World Ranking Tournament.

L’obiettivo è quello di conquistare 2 pass nella categoria W1 e 1 pass nel ricurvo maschile, riuscendo nell’impresa l’Italia sarebbe una delle poche Nazionali a partire per il Giappone con la squadra al completo. Per il momento, infatti, sono 7 i pass conquistati dagli arcieri della Fitarco ai mondiali del 2019: 4 nel compound (2 maschili e 2 femminili) e 3 nel ricurvo (2 femminili e 1 maschile). Queste qualificazioni daranno la possibilità agli azzurri di gareggiare anche nelle prove a squadre miste sia del compound che dell'arco olimpico e, con l'accesso di un atleta maschile e femminile nel W1 potrebbe prendere parte a tutte le competizioni a squadre miste previste dal programma (alle Paralimpiadi, a partire da Rio 2016, il mixed team ha sostituito le prove a squadre maschili e femminili).

Il Responsabile Tecnico Willy Fuchsova, con i coach Antonio Tosco e Stefano Mazzi, l'assistente tecnico Fabio Fuchsova, la fisioterapista Chiara Barbi e lo psicologo Gianni Bonas, ha convocato una bella schiera di atleti per l’ultima trasferta internazionale prima dei Giochi Paralimpici che vedranno l'Italia in campo dal 26 agosto al 4 settembre. Nell'olimpico scenderanno in campo Stefano Travisani (Fiamme Azzurre), Roberto Airoldi (Arcieri Cameri), Giuseppe Verzini (Arcieri Cormons), Elisabetta Mijno (Fiamme Azzurre), Veronica Floreno (Dyamond Archery Palermo), Vincenza Petrilli (Asd Aida). Nel compound ci saranno Matteo Bonacina (Arcieri delle Alpi), Paolo Cancelli (Arcieri Dlf Voghera), Paolo De Venuto (Frecce Azzurre), Maria Andrea Virgilio (Dyamond Archery Palermo), Eleonora Sarti (Fiamme Azzurre), Giulia Pesci (Arcieri Ardivestra). Nel W1 scenderanno in campo Asia Pellizzari (Arcieri del Castello), Salvatore Demetrico (Dyamond Archery Palermo), Daniele Cassiani (Arcieri della Signoria), Gabriele Ferrandi (Arcieri Ardivestra) e Fabio Luca Azzolini (Arcieri Orione).


Foto del Comitato Italiano Paralimpico

0 visualizzazioni0 commenti