• Gianni Di Ferdinando

Torna, dopo un anno di stop, la Firenze Marathon

FIRENZE - Tutto pronto. Torna, dopo un anno di stop per la pandemia, la ‘Firenze Marathon’, giunta alla sua 37 edizione e in programma domenica 28 Novembre. Una edizione limitata al numero di partecipanti, per ragioni di sicurezza, con le iscrizioni che si sono chiuse al raggiungimento dei 4370 atleti e che è stata presentata in mattinata nella sede organizzativa dello stadio Ridolfi. Un numero che fa della maratona di Firenze come iscritti, la seconda in Italia, dopo quella di Milano. La partenza (ore 8,30) e l’arrivo della prova sono confermate in piazza Duomo, con il ritorno del transito in piazza Pitti, così come si verifico’ il primo anno nel corso del quale fu sperimentato l’attuale percorso. Tra gli atleti di spicco si segnala la presenza in campo maschile dei keniani Kimurgor, Kipyegon e Kipkoech, dell’etiope, Dakamo e degli italiani Soffientini e De Gasperi. In campo femminile i favori del pronostico se li dividono la keniana Cheyech e l’etiope Geletu. La medaglia che sarà consegnata agli atleti arrivati è stata disegnata da Susanna Lisi e rappresenta una bussola con i quattro punti cardinali che raffigurano i quattro quartieri della città di Firenze, ognuno con i colori identificativi. Da domani, venerdì 26 Novembre e per tutta la giornata di sabato sarà aperto il ‘Marathon Expo’, collocato nell’area dello stadio Rodolfi con orario 9,30- 20 e con l’ingresso posizionato in viale Malta 10.

2 visualizzazioni0 commenti