• Maurizio Fanciullacci

Un argento e un bronzo per le fiorettiste toscane nella seconda giornata di gare

RICCIONE - Il conto alla rovescia è scaduto: il 57° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini”

- Trofeo Kinder Joy of Moving è iniziato ufficialmente oggi al Playhall di Riccione. Per la

Toscana un argento e un bronzo nella categoria bambine. Seconda piazza per Carlotta Coli

dell’Accademia della Scherma Livorno e terza posizione per Maria Vittoria Venier

dell’Accademia Schermistica Fiorentina.


La gara di fioretto femminile Bambine, che ha visto impegnate 74 atlete. Ad aggiudicarsi il

titolo è stata Emma Venerucci del Club Scherma Pesaro che, in finale, ha superato in

rimonta per 10-8 Carlotta Coli dell'Accademia della Scherma Livorno. In precedenza l'atleta marchigiana aveva vinto col punteggio di 10-3 il match della semifinale contro Lina Nora

Mercanti della Fondazione Marcantonio Bentegodi, che ha chiuso la sua gara sul terzo

gradino del podio insieme a Maria Vittoria Venier dell'Accademia Schermistica Fiorentina.

 

Domani il programma del Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo Kinder Joy of Moving prosegue con le gare di fioretto maschile Ragazzi e di fioretto femminile

Giovanissime.

 

57° Gran Premio Giovanissimi - Trofeo Kinder Joy of Moving – FIORETTO

FEMMINILE BAMBINE – Riccione, 10 ottobre 2021Finale

Venerucci (Club Scherma Pesaro) b. Coli (Accademia della Scherma Livorno) 10-8

Semifinali

Venerucci (Club Scherma Pesaro) b. Mercanti (Fondazione Marcantonio Bentegodi) 10-3

Coli (Accademia della Scherma Livorno) b. Venier (Accademia Schermistica Fiorentina) 10-

4

Quarti

Venerucci (Club Scherma Pesaro) b. Giordano (Circolo Scherma Mestre) 10-5

Mercanti (Fondazione Marcantonio Bentegodi) b. Bedeschi (Fondazione Marcantonio

Bentegodi) 10-8

Venier (Accademia Schermistica Fiorentina) b. Piccini (Ase Scherma Empoli) 10-5

Coli (Accademia della Scherma Livorno) b. Maltoni (Club Scherma Jesi) 10-6

Classifica (73): 1. Emma Venerucci (Club Scherma Pesaro), 2. Carlotta Coli (Accademia

della Scherma Livorno), 3. Maria Vittoria Venier (Accademia Schermistica Fiorentina), 3.

Linda Nora Mercanti (Fondazione Marcantonio Bentegodi), 5. Giulia Giordano (Circolo

Scherma Mestre), 6. Viola Piccini (Ase Scherma Empoli), 7. Chiara Maltoni (Club Scherma

Jesi), 8. Giorgia Bedeschi (Fondazione Marcantonio Bentegodi).

Fonte: COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE ITALIANA SCHERMA

Foto: Bizzi Team

1 visualizzazione0 commenti