• Maurizio Fanciullacci

Volpi - Calissi regine in Coppa del mondo di fioretto a Guadalajara. Bertini d’argento a Novi Sad

GUADALAJARA – La senese Alice Volpi continua a dominare il circuito di fioretto femminile vincendo la terza prova di Coppa del Mondo di Fioretto Femminile consecutiva. L’atleta delle Fiamme Oro allenata dall’ex campionessa olimpica Giovanna Trillini, centra il tris a Guadalajara in Mesico. Grandissimo risultato anche per la pisana Olga Calissi che vince la medaglia di bronzo conquistando anche il suo primo podio in carriera in Coppa del Mondo.


La fiorettista senese, semplicemente inarrestabile, si è contesa il successo finale con l'americana Lee Kiefer, già finalista nella prova francese e, come allora, l'assalto si è concluso sul 15-14 in favore dell'azzurra.


In apertura di giornata la portacolori delle Fiamme Oro aveva battuto le due tedesche Aliya Dhuique-Hein (15-11) e Anne Sauer (15-5), poi sono iniziati i derby azzurri: il primo nel tabellone dei 16 contro Erica Cipressa, battuta 15-6, poi con Elena Tangherlini, superata 15-12, infine con Olga Rachele Calissi, sconfitta 15-3.

Nella giornata che celebra l'ennesima vittoria di Alice Volpi anche Olga Rachele Calissi si è ritagliata il suo spazio conquistando per la prima volta il podio in Coppa del Mondo. L'azzurra aveva dato prova del suo stato di forma già ieri negli assalti preliminari e oggi si è confermata. La sua gara è iniziata battendo la russa Leyla Prieva 15-7, poi nel tabellone dei 32 il match contro la rientrante Arianna Errigo, che si è concluso sul 15-12. La fiorettista toscana ha proseguito il suo percorso superando l'americana Stefani Deschner 15-7 e poi la campionessa francese Ysaora Thibus 15-12. Raggiunte le semifinali è poi arrivata la sconfitta per mano della compagna di squadra Alice Volpi, che non le ha però impedito di raggiungere il terzo gradino del podio, condiviso con la canadese Eleanor Harvey.


Prima medaglia italiana agli europei di Scherma Under 20 e Under 17 che si svolgono a

Novi Sad in Serbia. La pisana Irene Bertini ha raggiunto la seconda posizione nella gara del fioretto

femminile giovani. L’atleta dei Carabinieri, che si allena presso il Pisascherma, è stata sconfitta

solamente nell’atto conclusivo dalla britannica Stuchbury per 15-12.



FONTE: COMUNICATO STAMPA FEDERAZIONE ITALIANA SCHERMA


FOTO: BIZZI TEAM


4 visualizzazioni0 commenti